martedì 7 giugno 2011

Schiacciata integrale con cipolla e rosmarino


Superato il tema "carne" (e mi sa che lo lascerò da parte per un po'...), ecco un pane davvero gustosissimo, preparato con farina integrale e arricchito da cipolle rosse e rosmarino tritati fini fini.
La ricetta l'ho rimediata sul mio libricino di pani e focacce tipiche delle Dolomiti, in cui si trovano un sacco di preparazioni gustosissime e genuine, soprattutto a base di farina di segale e di frumento. Purtroppo per questo pane avrei dovuto utilizzare appunto la farina di segale, ma non riuscendo a trovarla da nessuna parte l'ho sostituita a farina integrale. Ed era lo stesso molto buono.



Ingredienti:
400 g di farina integrale
100 g di farina 0 più quella per la spianatoia
15 g di lievito di birra
1 cipolla rossa di Tropea bella grande
3 o 4 punte di rosmarino
sale
2 cucchiai d’olio extravergine
acqua calda

Per prima cosa tritate la cipolla e il rosmarino molto finemente.
Setacciate le farine sulla spianatoia, salatele e fate al centro il buco, in cui metterete acqua calda, olio e lievito sbriciolato. Aspettate che il lievito si sciolga ed iniziate ad impastare lentamente il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio e piuttosto morbido. A questo punto, allargate l'impasto e versate al centro la cipolla e il rosmarino, richiudete i lembi di pasta sul trito e impastate dolcemente per far amalgamare bene il tutto, per circa 2-3 minuti.
Formate una "palla" più o meno ovale, disponetela già nel tegame di cottura, schiacciatela leggermente sul dorso, fate dei tagli trasversali con un coltello ben affilato e copritela con due canovacci tiepidi. 
Fate lievitare per circa 2 ore. Trascorso questo tempo, infornate a 200° per 5 minuti, dopodiché abbassate la temperatura a 180° e fate cuocere per circa mezz'ora.

Appena sfornata è davvero una delizia, ottima per accompagnare formaggi freschi e verdure.


E visto che siamo in tema di rosmarino, andate a dare un'occhiata a Rosmarinus officinalis.

22 commenti:

  1. Bellissimo (e sono sicura buonissimo) questo pane!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Fantastica questa pagnotta, rustica, profumata e saporita. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  3. bellissimo questo pane....immagino il profumo che si e' sparso per la tua casa!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Meg....ma che pane delizioso, cipolla e rosmarino, sai anche io non riesco a trovare la farina di segale, però quella integrale mi sembra una degna sostituta.
    Brava.

    RispondiElimina
  5. favolosa questo pane. Io lo faccio di rado, infatti ho un sacchetto di farina di segale da consumare da un bel pò di tempo...Vedi com'è, chi ha le cose non le usa ;)
    Bravissima, anche con la farina integrale questo pane dev'essere buonissimo. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Rosmarino, cipolla di tropea e farina integrale... QUESTA ricetta me la metto in cornice. Troppo superba :)

    RispondiElimina
  7. Sembra di sentirne il profumo!!!!! Troppo buono il pane arricchito con rosmarino e cipolla!!! Un abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
  8. Buoooono! Già me lo vedo accompagnato da una bella fetta di formaggio! Bravissima.

    RispondiElimina
  9. io invece ho un pacchetto di farina di segale da mezzo chilo in dispensa da un bel pò, e non sapevo mai come utilizzarlo! grazie per la ricetta, mi piace molto e finalmente riuscirò a dare degno utilizzo a quella farina! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. si i pane cosi sono una bella soddisfazione farli e consumarli e poi le erbe aromatiche aiutano a prendere le cose con lo spirito giusto

    RispondiElimina
  11. Bellissima ricetta, perfetta ciao

    RispondiElimina
  12. ciao Meg, scommetto che era gustosissimo anche così, con la tua variante integrale! Anch'io preferisco i lievitati alla carne... oggi mi hai fatta felice! Un bacione

    RispondiElimina
  13. un pain parfait et délicieux j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  14. tutto quello che assomiglia a un pane, focaccia o schiacciata con il rosmarino mi fa impazzire! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  15. idea da provare,non le avevo mai utilizzate cosi' le cipolle!

    RispondiElimina
  16. ma che buono!!!!! adoro questo genere di pane, si mangia anche da solo ^__^
    ed a te è venuto bellissimo!! e bellissime foto ^__^
    sono davvero felice di aver scoperto il tuo blog e mi unisco con piacere ai tuoi lettori!

    Se ti va passa a vedere il mio! se ti piace puoi aggiungerti ai miei lettori, mi farebbe piacere ^__^

    RispondiElimina
  17. chissà che buon profumo ha inonondato la tua cucina! questo pane sembra ottino....con due fette di salame o speck e una bella birra weisse!

    RispondiElimina
  18. Meravigliosa questa schiacciata!

    RispondiElimina
  19. Sono arrivata a te cercando notizie sui rosmarini, essendo un'appassionata di giardinaggio. Mi piace l'abbinamento cucina-giardino, molto intrigante, però vedo che è da un po' che non scrivi.....come mai? Saluti da una nuova amica!

    RispondiElimina
  20. Oddio, adoro le cipolle!!! Sono una squisitezza nell'impasto del pane è il massimo *_*

    RispondiElimina