domenica 13 giugno 2010

Seppia in insalata


Per 2 persone:
1 seppia da circa 400 g
2 pomodori maturi
un cucchiaino di capperi sotto sale
2 cipollotti
1 cucchiaio di pinoli
un cucchiaio di olive
sale e origano qb
olio extravergine

Lavate bene la seppia e fatela cuocere coperta d'acqua  in pentola a pressione per 30 minuti circa, lasciatela raffreddare completamente nella sua acqua, dopodiché scolatela.
Tagliate a cubetti i pomodori, tritate i capperi e tagliate finissimi i cipollotti.
Fate a fettine la seppia, mettetela in un'insalatiera col pomodoro, i cipollotti, i pinoli, le olive e i capperi e condite il tutto con olio, sale e origano.
Per una variante, potete aggiungere anche peperoni arrostiti sott'olio e un gambo di sedano tagliato finissimo.


Vai a Myosotis scorpioides

7 commenti:

  1. buonissima!! fresca e leggera!!! ottima ricetta per qs calura:)

    RispondiElimina
  2. Sembra di sentirne il profumo!
    Con questo caldo è proprio il piatto giusto!
    Brava!

    RispondiElimina
  3. caspita che buona,ottima con il caldo e non :P

    RispondiElimina
  4. buonissima!!leggera e fresca!ciao!

    RispondiElimina
  5. Ciao a tutte e grazie della visita!

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta!Fresca e buona!Ottima per la stagione!Le olive danno proprio un tocco in più.Brava!
    Ciao, Zu

    RispondiElimina
  7. Ciao Zu! questa è una ricetta che fa bene all'umore, provala!

    RispondiElimina